iapra li  uecchie

Menu

Caro ex presidente

FB_IMG_1422607645373

In una intervista di diversi anni fa Cossiga affermò che il bello del fare il Presidente della Repubblica è, poi, poter fare l’ex Presidente della Repubblica, situazione in cui si mantengono molti dei privilegi previsti per il capo dello stato senza però doverne svolgere la funzione e le relative incombenze. Insomma una vita da pascià si potrebbe dire per questi vecchietti duri a passare a miglior vita.

Ed ecco che quanto valeva per Cossiga, vale altrettanto per Napolitano entrato a tutti gli effetti nel novero dei pensionati d’oro, anzi super d’oro oserei dire.

880 mila euro annui di denaro pubblico si spera sia una cifra sufficiente affinché possa arrivare a fine mese, ma nel dubbio meglio pagargli un poco di spese. Non sia mai che ci prendano per straccioni.

Ed ecco quindi un super ufficio, tutto bello attrezzato con ben 16 collaboratori, l’autista personale e, non poteva certo mancare, il maggiordomo.  Un servizio completo, insomma, che non si poteva certo far mancare al nostro “amato” Giorgio.

Adesso qualcuno, magari, si lamenterà perchè tra i vari privilegi ci sono pure i voli con areo di stato, ma questi in realtà sono questioni di sicurezza, come la carrozza riservata sui treni delle ferovie dello stato. Non sia mai che gli tocchi viaggiare in mezzo alla gente comune e trovarsi di fronte qualcuno che gli chieda conto di quanto fatto.

Categories:   Politica