iapra li  uecchie

Menu

Bye bye Giorgio

napolitanofirma

Re Giorgio si è dimesso.

Dopo aver fatto carne da macello della Costituzione di cui era il garante supremo, dopo aver obbedito a tutti gli ordini della Troika, dopo aver firmato senza battere ciglio tutte le leggi porcata che gli hanno messo sotto il naso, dopo aver fatto distruggere le intercettazioni telefoniche riguardanti la trattativa stato mafia, eccetera, eccetera, eccetera….. ci sarebbe da dire FINALMENTE!!!

Ma immediatamente il pensiero va agli ipotetici successori e la paura che ne arrivi uno peggiore di lui smorza l’entusiasmo di essersi liberati del, sino ad ora, peggior presidente della Repubblica. D’altronde la politica ci ha ormai abituato che al peggio non c’è mai fine. Via Berlusconi abbiamo accolto con gioia lo spietato Monti, poi Letta ed ora Renzi. Una catastrofe dietro l’altra.

Quindi prepararsi al peggio temo sia d’obbligo anche in questo caso anche perchè se dovesse andare al colle un Presidente che, veramente, intedesse fare il suo dovere, ovvero far rispettare la Costituzione, sarebbe costretto a fare immediatamente una cosa: sciogliere le camere e indire nuove elezioni. Credete accadrà?

Categories:   Politica