iapra li  uecchie

Menu

E se un tuo dipendente….

Avviso pubblico per la sostenibilità e l’efficienza energetica

Cosa fareste se un vostro dipendente non sfruttasse l’occasione, che voi gli avevate segnalato, di ottenere per la vostra azienda un finanziamento a fondo perduto di oltre 200 mila euro?

Questo è quanto successo in questi giorni ad Ostuni dove il dipendente Coppola non ha sfruttato la possibilità di ottenere un finanziamento a fondo perduto che gli avevamo tempestivamente segnalato. Non ci ha manco provato.

Il finanziamento, riservato ai comuni delle regioni del sud, era destinato a lavori di efficientamento energetico o realizzazione di impianti per la produzione di energia rinnovabile. Un bando “a sportello” (chi prima arriva meglio alloggia)  sino ad esaurimento fondi (15 milioni) per cifre da 40 mila a 220 mila euro. Opere che non solo si potevano fare senza intaccare le risorse comunali ma che avrebbero avuto l’effetto di generare risparmi sui costi energetici. Risparmi che, quantizzati, sono di gran lunga superiori a quanto il bando stesso offriva.

Un danno per le casse comunali da non meno di 1 milione sommando il finanziamento ed i risparmi persi. Un danno che nessuno ripagherà, ma che sopratutto nessuno vi racconterà tanto meno uno dei tanti pennivendoli della cosidetta informazione.

Già immagino il lungo elenco di scuse che adopereranno per spiegare la non partecipazione a quel bando, credetegli ancora se vi fa piacere.

Categories:   Politica