iapra li  uecchie

Menu

70 mila e non sentirli #ilcambiamentoèviziato

coppolaiautatemi

Il candidato del centro destra Gianfranco Coppola in un intervista a Ostuni Notizie di qualche giorno fa ha dichiarato di essere monoreddito e, con una moglie e due figli a carico, ha difficoltà ad arrivare a fine mese.

Andando sul sito istituzionale del comune, sezione trasparenza è possibile prendere visione del suo stato patrimoniale ed in particolare della sua dichiarazione dei redditi (link). Coppola, come sappiamo, è un ufficiale dell’esercito e basterebbe già sapere questo per dedurre che non percepisce certo uno stipendio da fame che, infatti, si assesta di poco sotto i 70 mila euro l’anno.

E’ incredibile, oltrechè offensivo per i tanti che vivono veramente ai limiti e al di sotto della soglia di povertà tanto da non avere soldi neanche per mangiare, che una persona che incassi cifre simili voglia passare per uno che fatica ad arrivare a fine mese. Ma tutto ciò rende bene l’idea di come quest’uomo sia anni luce lontano dal comprendere la situazione sociale e di disperazione umana che sta attraversando il nostro paese. Anni luce lontano dal capirla e ancor di più dal poterla affrontare con la serietà che la situazione impone.

Categories:   Politica

  • pasquale

    Iapra li uecchie ….Caro Mariani nelle valutazioni che si fanno bisogna essere bipartisan e attaccare tutti gli schieramenti storici …..Attendiamo di sapere qualcosina anche sugli altri!!

    • paolone69

      Caro Pasquale perchè attendi? Ci sono 5 anni di blog qui. Divertiti.