iapra li  uecchie

Menu

Me ne frego, anzi me ne fotto

giorgio-napolitano-presidente

Napolitano, il Presidente superpartes al suo secondo mandato dopo che egli stesso affermò tale ipotesi al limite della costituzionalità, ha dichiarato ieri: “I Cinque Stelle se ne fregano dei problemi della gente”. Ora, senza andare nel merito delle figura del Presidente della Repubblica e della suo dovere di stare sopra le parti, quello che mi preme, in quanto aderente al 5 Stelle, è specificare il termine “gente” e dare un pò di concretezza alle parole del vecchietto sul colle.

Me ne frego, anzi me ne fotto della gente se per gente intendiamo chi si considera al di sopra della legge.

Me ne frego, anzi me ne fotto della gente se per gente intendiamo quella cozzovaglia di politicanti che da decenni occupa, grazie anche ad una legge elettorale incostituzionale, il parlamento e che, ingozzandosi di privilegi e fiumi di denaro, hanno portato questo paese al totale dissesto socioeconomico e culturale.

Me ne frego, anzi me ne fotto della gente se per gente intendiamo quella pletora di pennivendoli e mezzibusti incartapecoriti che giornalmente raccontano agli italiani la favola della “responsabilità” ed intanto si intascano miliardi di finanziamenti pubblici.

Me ne frego, anzi me ne fotto della gente se per gente intendiamo quell’esercito di corrotti e collusi che da tempo ha ormai invaso ed occupato i gangli nevralgici della pubblica amministrazione.

Me ne frego, anzi me ne fotto della gente se per gente intendiamo tutti quei “prenditori” che antepongono il profitto ai diritti ed al benessere collettivo.

Me ne frego, anzi me ne fotto della gente se per gente intendiamo quelli che hanno distrutto una delle città più belle e ricche del mondo come Taranto o la cosidetta “terra dei fuochi” e molte altre ancora e che oggi, davanti all’evidenza dei loro disastri, continuano la loro opera di predatori utilizzando l’arma del ricatto occupazionale.

Me ne frego, anzi me ne fotto della gente se per gente intendiamo quelli che non ripudiano la guerra e raccontano o si nascondono dietro la favola delle missioni di pace.

Me ne frego, anzi me ne fotto della gente se per gente intendiamo un Presidente della Repubblica che non se ne frega delle categorie sopraelencate ma ne frega, anzi se ne fotte di tutti gli atri.

Categories:   Politica