iapra li  uecchie

Menu

Siamo altro, siamo oltre

tutti-a-casaAd Ostuni le voci sui nostri apparentamenti e alleanze, dichiarate o sottobanco, sono come le stagioni: cambiano periodicamente. Siamo andati dall’accordo con l’attuale maggioranza per via della partecipazione del Sindaco ad un nostro evento, per arrivare a Tutuccio Semeraro che addirittura qualcuno ha ipotizzato fosse, adesso, con noi.

Follia, pura follia di persone che hanno difficolta tanto politiche quanto cognitive a capire cosa sia il moVimento 5 Stelle e quale logiche e metodi adotta. Follia, follia pura di chi, tra l’altro, ha anche cercato di intraprendere accordi elettorali con noi. Tentativi prontamente respinti, anzi ignorati proprio.

I due personaggi citati sopra sono lontani anni luce dal moVimento 5 Stelle, anzi il moVimento nasce proprio perchè la politica, a tutti i livelli, è stracolma di questi personaggi e il risultato di questo è sotto gli occhi di chiunque li ha aperti e vuole vedere.

Il moVimento non fa accordi elettorali con nessuno, tanto meno con i dinosauri della politica, ma non ha timore di nessuno. Siamo così liberi e sicuri delle nostre idee da poterci interfacciare e confrontare con chiunque all’aria aperta davanti a tutti. Non abbiamo alcun timore e non abbiamo nulla da nascondere.

Possiamo prenderci un caffè in piazza con chiunque, possiamo far intervenire ai nostri eventi chiunque proprio perchè siamo puliti e non abbiamo nulla da nascondere. Anzi facciamo eventi e dibattiti aperti proprio nelle pubbliche piazze perchè non abbiamo alcun timore di chi possa prendere la parola e fare il suo intervento anche critico nei nostri confronti. Ma sino ad ora,  gli inventori di inciuci ed accordi, si sono ben guardati dall’intervenire o al più sono venuti a sbraitare le loro idiozie fuggendo ed impedendo il confronto.

Noi non siamo quelli del “noi abbiamo un 500 voti se ci uniamo vinciamo”. Noi non siamo quelli del sostegno alle politiche in cambio del sostegno alle comunali. Noi non siamo per la politica definita in studi professionali privati utili a scambiarsi favori.

Noi siamo altro. Noi siamo oltre queste becere politiche di bottega. Non perchè siamo diversi e più belli, ma semplicemente perchè per noi contano le idee e non certo il risultato elettorale o l’occupazione di una poltrona.

Siamo altro, siamo oltre e andiamo avanti.

Categories:   Politica

Tags:  , ,