iapra li  uecchie

Menu

Quando le lacrime diventano uragano

Quando si impone la propria democrazia

quando si impone il proprio punto di vista

quando tutto il mondo deve cedere alla loro cultura

quando deve esistere solo la loro libertà

quando si vuole il dominio del mondo ad ogni costo

quando gli “ultimi nati” distruggono tradizioni millenarie

quando si vuole tutti sottomessi al proprio volere di dominio

quando per fare tutto questo si corrompe, si bombarda, si usano bombe al napal, all’uranio impoverito, si pagano taglia gole mercenari, si inganna, si truffa

quando si cercano e si costruiscono a tavolino prove inesistenti

quando, si distruggono acquedotti, si spara sulla popolazione civile facendo dare la colpa agli altri e ai sovrani locali

quando si uccidono bambini lontano dalle telecamere

quando si comprano con due soldi i popoli affamati

precedentemente affamati con politiche di dominio

quando si plagia la gente ad una sola teoria del neoliberismo

quando la storia viene imposta per legge

quando si lasciano senza medicinali e viveri migliaia di donne e bambini in giro per il mondo con embarghi violenti alle popolazioni che non si vogliono sottomettere ed indebitare

quando non si concede neppure il tempo del pianto perché muori prima di nascere e allora che queste lacrime arrivano in cielo al padre universo che li trasforma in uragano e li scatena dove la natura ha deciso che sia giusto scatenare…..

(Sandy)

Categories:   Società/Cultura