iapra li  uecchie

Menu

Padofilia

Non illudiamoci, la scena politica italiana si sarà forse liberata del tirannosaurus Bossi, ma non dei milioni di cervellini verdi fritti che per più di vent’anni hanno creduto alle sue roboanti stronzate, e si sono bevuti le sue scimmie di mare in acqua di fiume, plaudendo comizi di rutti e scorregge, e facendo riscrivere la Costituzione agli analfabeti. Quei milioni di padofili sono ancora là, e come hanno creduto all’integrità e alla lucidità di Bossi, saranno pronti a credere anche al prossimo reboot della balla Padana. Quale sarà? Ecco qualche ipotesi.

Padaneve

C’era una volta un regno fiabesco nel quale tutti i padani di puro sangue celtico vivevano felici ed esentasse. Un brutto giorno però la perfida strega Terronia lanciò su di loro una terribile maledizione, imprigionandoli in uno squallido mondo fittizio chiamato ”Italia”. Adesso la verità sulle loro nobili origini e sul loro glorioso destino è custodita dal Trota in un libro magico fatto di sole figure, perché l’alfabeto è roba da culattoni comunisti. Quando la parola scritta sarà bandita da tutto il paese, l’incantesimo terronio verrà spezzato, e i padani avranno il loro lieto fine che giustifica i mezzi.

Padaverso

Esiste una dimensione parallela nella quale la penisola italica non è a forma di stivale, ma è tronca, e finisce all’altezza della pianura Padana. In quell’universo tecnologicamente più avanzato qualsiasi fonte d’infiltrazione di terroni viene immediatamente sigillata con l’ambra verde. Il Trota è nato over there: grazie al suo eccezionale potere di creare il vuoto con la mente aprirà un corridoio fra i due universi, attraverso il quale importare abbastanza ambra verde da glassare tutto l’emisfero terrone del nostro pianeta come un’enorme pastiglia valda, liberando l’emisfero padano dalla sua nefasta influenza.

Pada Nova

Negri, terroni, zingari, culattoni e comunisti hanno reso l’Italia odierna invivibile. La Lega perciò, adoperando il Cerchio Magico come portale spazio-temporale, trasferirà tutto il popolo padano indietro nell’era celtica, dove potrà stabilire una prospera colonia esentasse, e adoperare le tecnologie moderne per cambiare il corso della Storia, stroncando sul nascere le razze terrone, per fondare l’Impero Padamillenario. Insieme alla Storia, anche filosofia, letteratura, e gran parte dello scibile umano si modificheranno, le attuali nozioni saranno rimpiazzate e cesseranno di esistere. Studiarle quindi è inutile, come il Trota ha sempre saputo.

La base leghista supererà l’attuale disorientamento, e ritroverà la fede nei suoi leaders, che sapranno ristrutturare la Lega dalle fondamenta. A spese nostre.

Categories:   Politica