iapra li  uecchie

Menu

Costante e inesorabile ascesa

Ho iniziato a scrivere su questo blog nel settembre 2009. Le aspettative, ad essere sincero, non erano molte; pensavo più che altro ad un luogo virtuale e sempre disponibile dove inserire pensieri e commenti su quanto mi avveniva intorno ad Ostuni come in una qualsiasi altra parte del mondo, convinto che a leggere queste mie lugubrazioni mentali sarebbero state lette al massimo da una qualche decina di amici sparsi per l’Italia. Con mio grande stupore, osservando il numero di accessi, ho potuto constatare che sin dall’inizio venivano registrate più di mille visite mensili. Si trattava di accessi unici, quindi circa un migliaio di persone che mensilmente visitavano il blog ed osservando anche gli alti tempi di permanenza sul sito dei singoli utenti (una media di 7,47 minuti) mi rendevo altrettanto conto che la stragrande maggioranza di questi leggevano pure quello che scrivevo.

Fra poco più di un  mese il blog compie due anni e gli accessi mensili hanno raggiunto quasi quota 1900, ai quali bisogna aggiungerne circa 150 che costantemente lo seguono sull’apposita pagina Facebook, incredibile. Certo siamo lontani mille miglia dai numeri che può snocciolare un grande portale web tipo beppegrillo.it che conta circa 500 mila accessi mensili, ma volete mettere il confronto? E’ come se mi mettessi su un circuito a competere con una 500 contro Schumacher e la sua ferrari, mi considererei vincitore anche solo se riuscissi ad arrivare sano e salvo al traguardo.

Vi è poi il canale youtube ed i relativi video che contano quasi 8 mila visualizzazioni ed infine TzeTze un sito su cui vengono pubblicate notizie provenienti esclusivamente dal web in base alla loro attualità e popolarità ed in funzione dell’importanza attribuita loro dagli utenti. Ovvero: gli utenti navigano sul web, votano, condividono e consigliano, anche tramite i social network, le notizie e i post che trovano; tzetze monitorizza questo traffico per poi pubblicare sulla sua home page quelle notizie e quei post che hanno registrato maggior apprezzamento dagli utenti. Riuscire ad apparire su questo sito vuol dire che non solo i post sono stati letti, ma apprezzati da diverse persone. Iapra li uecchie ce l’ha fatta ed è riuscita ad andare sia sulla home page di tzetze sia su quella di beppegrillo.it nella sezione ove compaiono le notizie più apprezzate dal popolo del web.

Naturalmente il merito di tutto questo non è solo mio (non è modestia ve lo assicuro) e pertanto voglio ringraziare in primis tutti voi che seguite e leggete questo blog, primi protagonisti di questa avventura e poi tutti coloro che inviandomi materiale, ponendomi quesiti o rilevandomi problematiche hanno di fatto contribuito concretamente alla realizzazione di decine di post pubblicati in questi due anni.

GRAZIE, GRAZIE  e ancora GRAZIE.

Categories:   Informazione