iapra li  uecchie

Menu

Eppur funziona

Poco più di un anno fa venni a conoscenza della Biowashball una pallina con all’interno delle sferette di ceramica che, a dire dei produttori, permetteva di lavare i panni in lavatrice senza utilizzare detersivi. All’inizio ero dubbioso sulla effettiva efficacia di questo prodotto, ma visto che non aveva un eccessivo costo (poco più di 40€) decisi comunque di acquistarla per provarla. Risultato finale: da oltre un anno non utilizzo alcun tipo di detersivo.

La mia famiglia è composta da quattro persone comprese due bimbe che spesso non sono molto attente a non sporcarsi i vestiti. Eppure basta inserire tutto nella lavatrice insieme a questa pallina e alla fine del ciclo di lavaggio tutto esce pulito. Considerate anche che utilizzando questo sistema la temperatura massima che si utilizza è di 50° e quindi si risparmia anche parecchia energia. Naturalmente questa pallina, come tutti i detersivi, ha un pò di difficoltà con alcune macchie difficili e necessita di un ammorbidente, ma anche qui possiamo utilizzare prodotti ecologici e soprattutto economici. Come smacchiatore potete sciogliere del sapone di marsiglia in acqua calda, ovvero fate bollire dell’acqua in una pentola e mettetici dentro una saponetta di sapone di marsiglia lasciando bollire fino a quando non si sarà sciolta completamente. Potete versare un poco di questo prodotto sulle macchie difficili prima di mettere i capi in lavatrice insieme alla biowashball. Per quanto riguarda l’ammorbidente invece il consiglio è quello di utilizzare l’aceto, versandolo nell’apposita vaschetta della lavatrice. Un ottima soluzione avendo anche azione disincrostante ed anticalcare.

La biowashball ha una durata di tre anni durante i quali non dovrete più acquistare detersivi con un cospiquo risparmio di denaro, è consigliato ogni tanto porla alla luce diretta del sole per “ricaricare” le sferette e se tutto questo non vi basta quando non sta nella lavatrice può essere messa in frigorifero dove aiuterà a mantenere più freschi frutta, verdura, carne e pesce.

Non ho ben chiaro il meccanismo di azione di questa palla, come faccia a lavare i panni o mantenere freschi i prodotti in frigorifero, ne sò come faccia a ricaricarsi al sole. Sò però con assoluta certezza che da oltre una anno, da quando la utilizzo, non acquisto e non faccio più uso di detersivi, smacchiatori e ammorbidenti e questo mi permette di rispettare l’ambiente e il mio portafoglio. Quindi anche se non sò tante cose posso tranquillamente dire Eppur funziona.

Categories:   Ecologia/Ambiente