iapra li  uecchie

Menu

Chi ben comincia…

388 le firme raccolte ieri ad Ostuni a sostegno della campagna referendaria Acqua Pubblica, oltre 1700 quelle raccolte in tutta la provincia di Brindisi. GRAZIE a tutti quei cittadini che hanno dimostrato la loro sensibilità al tema  ed è un grazie particolare perchè la maggior parte è venuta appositamente in piazza sapendo della nostra presenza. Cittadini informati e consapevoli dell’importanza di mantenere pubblica l’acqua che in diversi casi in modo composto si sono mesi in fila aspettando il loro turno per sostenere questa fondamentale battaglia.

Altrettanto grazie a tutti coloro che si sono resi disponibili concretamente per realizzare questa raccolta firme: Forum Permanente Ambiente e Sviluppo, Grilli Attivi – Ostuni, WWF terre di Basiglio, Unione degli Studenti, Cobas, CGIL, circoli locali di PRC e SEL, perchè questo tipo di battaglie si fa scendendo nelle piazze e nelle strade in mezzo alla gente, sacrificando il proprio tempo libero che poteva essere utilizzato per rilassarsi e stare con i propri cari a favore di iedeali e giuste battaglie e non limitandosi a fare proclami sui giornali e negli incontri pubblici.

Grazie anche al consigliere comunale  Salvatore De Stradis UNICO politico locale ad essersi reso disponibile per autenticare le firme raccolte, operazione fondamentale e senza la quale le firme raccolte sarebbero nulle.

Ottimo risultato anche per quanto riguarda la proposta di inziativa popolare per inserire anche nello statuto del comune di Ostuni il il Diritto umano all’acqua, già raggiunto il limite previsto dallo statuto comunale per questo tipo di inziative avendo raccolto oltre 200 firme. Ma non ci fermiamo qua perchè non è il raggiungimento del minimo che ci interessa ma semmai sensibilizzare e coinvolgere in questa battaglia di civiltà quante più persone possibili.

Vi ricordo che il 1 Maggio dalle 9 alle 22 siamo di nuovo in Piazza avvisate amici, parenti e colleghi.

Perchè si scrive acqua ma si legge Democrazia

Aggiornamento al 27 Maggio: Brindisi provincia 2045 firme, Puglia 12.000 firme, Italia 100.000 firme. Ancora grazie.

Categories:   Politica