iapra li  uecchie

Menu

Latte fresco bella (ri)scoperta

Un tempo, prima della nascita delle centrali, il latte si acquistava direttamente alla stalla, oppure veniva distribuito nelle latterie o per le strade ; oggi la tecnologia e l’innovazione ci permettono di disporre come una volta del latte appena munto. Il latte è un prodotto eccezionale, nella sua forma iniziale, crudo, è una ricchezza alimentare unica, insuperabile. E’ oggi disponibile in quanto rappresenta l’esito di un lungo lavoro di prevenzione e di miglioramento delle condizioni igieniche sanitarie degli animali e di tutto il ciclo produttivo.

Non è un ritorno al passato, è un nuovo alimento che precedentemente non era disponibile, è l’esito del progresso tecnico; è il miglior futuro. La vendita diretta del latte crudo permette una nuova maggiore libertà al consumatore: la libera consapevole possibilità di acquistare il latte nella sua forma originaria, crudo, proprio come lo si può fare per tutti gli altri alimenti: la carne, il pesce, le uova, la frutta, la verdura, ecc.. In pratica, si può riempire la bottiglia di latte fresco di giornata ad un distributore automatico, nei punti vendita che gli allevatori hanno attrezzato.

E’ latte che non ha subito trattamenti termici: crudo, intero e genuino, saporito, cremoso, vivo, con tante vitamine. Prodotto da bovine mantenute sane e alimentate correttamente per tutto l’anno, controllate dagli allevatori e dal Servizio Sanitario Nazionale, viene munto con metodi meccanici automatici, previa pulizia e lavaggio dei capezzoli, nelle migliori condizioni igieniche; è avviato immediatamente alla cisterna di raccolta dove viene raffreddato immediatamente per mantenere la pienezza dei sapori e la vitalità propria di questo alimento.

Cerca il distributore più vicino.

Categories:   Ecologia/Ambiente