iapra li  uecchie

Menu

Ormai è tardi

“Ormai è tardi, guarda il tempo…Vola via… e tanta nostalgia”

Ormai è tardi caro Vendola, ti sei fatto fregare con le armi che tu stesso hai suggerito: le primarie. A questo punto sarebbe stato meglio fare un passo indietro quando te lo ha “suggerito” D’Alema, così dopo la vittoria del PdL avresti potuto incarnare la figura del personaggio scomodo alle segreterie di partiti e proporti quale aggregatore per la sinistra vera, quella genuina, quella che in Puglia è rappresentata dal popolo che ha difeso e sostenuto la tua ricandidatura. Quella sinistra stanca dei D’Alema, dei Bersani e degli inciuci elettorali e legislativi con UdC e PdL. Saresti stato un simbolo della protesta e avresti avuto tutti dalla tua parte, pronti a dare battaglia a questi baroni della politica e a quelle logiche partitiche e di potere di cui ormai la maggior parte delle persone non ne può più.

Ma ormai è tardi, ormai ti sei  ficcato nel tranello delle primarie che con tutta probabilità perderai, perchè dopo la lezione di 5 anni fa hanno affilato le loro armi per evitare che vinca chi non rientra nei loro parametri. Armi che già abbiamo visto all’opera poco tempo fa in occasione “dell’elezione” di Bersani alla segreteria del PD. Armi che hanno mostrato tutta la loro efficienza proprio nelle regioni del mezzogiorno ed anche in Puglia dove D’Alema e compari hanno mostrato tutta la loror influenza e determinazione.

Ormai è tardi caro Vendola. Perderai le primarie e, apparentemente a testa alta, dovrai cedere il passo alla costola di D’Alema. Meglio sarebbe stato presentarti alle elezioni da solo e contro tutti, avresti perso ugualmente, ma avresti perso combattento contro i lupi dimostrando di essere il candidato ideale per quel popolo stanco di questa politica becera ed ottusa incapace sia di governare sia di fare opposizione. Invece sarai costretto ad uscire di scena in silenzio e a ritirarti in buon ordine.

Ormai è tardi, ma Domenica farò comunque la mia parte andando a votare per Vendola e invitando tutti coloro che conosco a fare lo stessso.

Ormai è tardi ma la speranza è sempre l’ultima a morire.

Categories:   Politica