iapra li  uecchie

Menu

Casa e diritti

La politica deve ripartire dai diritti dei cittadini, garantirli e far si che gli stessi ne possano effettivamente godere. La politica deve tornare tra la gente, anzi dico ancor di più: la politica deve essere fatta dalla gente, in giro non c’è più un solo politico di cui ci si possa fidare completamente Non è più possibile aspettare, non è più possible limitarsi a condividere idee e speranze sulla rete, è venuto il momento della realtà, della concretezza. Incontrarsi, organizzarsi riprendere il controllo dell’attività politico amministrative del nostro paese. Aspettare ancora significa rendersi complici di questi disgraziati che continuano a distruggere il futuro delle prossime generazioni

Ogni cittadino deve avere la possibilità di VIVERE (abitare, lavorare, spostarsi e ricrearsi) nel nostro territorio, BENE e in PACE.


Il diritto ad abitare. Relativamente all’abitare, ogni cittadino deve avere la possibilità di usufruire di uno spazio residenziale dignitoso possibilmente rapportato alle sue possibilità economiche e comunque garantito anche ai cittadini senza reddito oppure con basso reddito.

Il suolo è una risorsa. Il diritto ad abitare deve avvenire senza ulteriore consumo di suolo.

Costruire bene. Il diritto ad abitare deve essere accompagnato dalla qualità delle abitazioni e di tutti gli immobili costruiti o da sistemare.

Costruire sostenibile. Il diritto ad abitare deve essere sostenibile inteso come ciclo produttivo che prevede un equilibrio fra le risorse naturali usate e quelle prodotte.

Costruire a costi ridotti. Il diritto ad abitare può essere esercitato se i costi delle costruzioni da eseguire, da acquistare o da usare in affitto sono ridotti.

Costruire nella legalità. Il diritto ad abitare deve essere esercitato usando immobili legali, con le relative autorizzazioni amministrative e certificati di abitabilità e o agibilità.

Vivere con legalità. Il diritto ad abitare deve essere esercitato impedendo l’uso di immobili abusivi e la formazione nel processo produttivo di evasione fiscale.

P.S. stasera alle ore 20.30 presso lo sportello del CSV Poiesis l’associazione Grilli Attivi – Ostuni proietterà il film Home la nostra terra prodotto da Luc Besson. Da vedere.

Categories:   Politica